Orme sulla neve

- autobiografia artistica di un'attrice


Ogni spettacolo racconta una storia. I personaggi che appartengono al mondo della finzione diventano realtà credibile per lo spettatore grazie alla tecnica dell'attore. In ORME SULLA NEVE é la tecnica stessa che diventa protagonista. L'attrice, in prima persona dialoga, esponendoli, con i segreti che precedono e seguono la costruzione di un personaggio e la creazione di uno spettacolo. La tensione che caratterizza ogni dramma appare in questo spettacolo/dimostrazione di lavoro attraverso un confronto tra il comportamento quotidiano dell'attrice e la sua trasformazione in comportamento scenico.

"L'arte dell'attore è basata sull'organizzazione dei suoi materiali. E l'attore deve avere una corretta conoscenza dei mezzi espressivi del suo corpo" (Mejerchol'd).

DIMOSTRAZIONE DEL LAVORO

Attrice: Roberta Carreri
Durata: 1 ora e 45 minuti (senza pausa)

Prima rappresentazione nel 1988

 

Materiali per organizzatori & stampa