The Rhythm of the Performance and the Actor's Music

Il ritmo dello spettacolo e la musica dell'attore

UN SEMINARIO con parole, canti e musica rivolto ad attori, musicisti, cantanti, danzatori, registi e compositori, con Frans Winther, compositore di Odin Teatret.
 

Il teatro come musica
La musica è un elemento base di ogni teatro. Può prendere la forma di canto e musica o fornire il ritmo che penetra nella struttura drammatica di uno spettacolo.

Frans Winther, il compositore dell'Odin Teatret negli anni ha sviluppato un laboratorio che porta al teatro come musica. Nel laboratorio, attori, danzatori, musicisti, registi, allievi, insegnanti di teatro e cantanti lavorano insieme in modo concreto usando voce, canto, improvvisazioni e montaggio. Il risultato finale è di solito eseguito come un concerto coreografico nei dintorni dell'Odin Teatret. La durata del laboratorio varia da cinque giorni a due settimane, secondo i bisogni del gruppo.

Drammaturgia musicale
Uno spettacolo è una sinfonia di parole, immagini, movimenti, ma anche suoni che fornisce l'impeto alla sua spinta artistica. Il concetto di tensione musicale è un fenomeno complesso che è/appare evidente all'ascoltatore o allo spettatore ma che è difficile da descrivere formalmente.

Un aumento nella tensione può essere descritto come il sentimento dell'accumulazione di eccitamento o di un climax imminente, o l'aumento di incertezza, mentre la tensione decrescente può essere descritta come un sentimento di rilassamento, risoluzione o compimento. La drammaturgia musicale è un punto focale per il risultato artistico di qualsiasi spettacolo. Può essere espresso tramite il canto, la musica strumentale e il ritmo che sottende la struttura drammatica dello spettacolo.

Contenuto del laboratorio
Ogni laboratorio comprende improvvisazioni con allenamento della voce, canto, testi e ritmo, e qualche volta anche movimento. Ogni giorno comincia con dei riscaldamenti di voce, come una combinazione di esercizi di allenamento della voce o esercizi che mirano a far acquistare un volume teatrale e la potenza di espressione. Durante i laboratori, attori, danzatori, musicisti, registi e cantanti lavorano insieme, in modo concreto utilizzando voce, canto e improvvisazioni. Questi materiali sono progressivamente inseriti in un montaggio che mostra chiaramente come la drammaturgia del suono può spiegarsi.


Il laboratorio è strutturato in una serie di sessioni:

Improvisazione

  • Improvisazioni collettive
    Improvisazioni individuali

Parola e musica

  • Presentazione di una poesia come discorso, discorso cantato con, in sottofondo, lavoro di corale o una melodia composta per l'occasione
  • Lavoro di gruppo con la poesia singola, inserita in un contesto musicale

Drammaturgia Musicale

  • Ricerca di scelte musicali nelle parole e nelle frasi.
  • Una presentazione è elaborata usando dei canti individuali. Certi canti vengono trasformati, delle voci nuove o un accompagnamento strumentale sono inseriti
  • La presentazione è ripetuta, con attenzione particolare sulla tensione

La presentazione finale del saggio
Per fornire un risultato immediato e tangibile al laboratorio, il risultato finale ottenuto durante il laboratorio è eseguito nei dintorni dell'Odin Teatret.

Laboratori all'Estero
Se siete interessati ad avere questo laboratorio all'estero per una settimana o altro nel vostro teatro, scuola di musica, conservatorio, scuola di teatro, università o in un altro ambito pedagogico, vogliate contattare: odin@odinteatret.dk

Laboratorio all'Odin Teatret
La tariffa comprende l'alloggio in una camera doppia all'Odin Teatret. I pasti non sono compresi, però c'è la possibilità di preparare i propri pasti all'Odin.

Lingua
Il laboratorio è condotto in inglese. Se necessario potrebbero essere inclusi l'italiano e/o lo spagnolo.

Iscrizione
Puoi trovare i workshop correnti aperti per l'applicazione nel Calendario qui.

[Nel calendario seleziona "Tipo", quindi seleziona la casella "Laboratorio"]

 

Di ...

Frans Winther

Scarica la descrizione dell'officina in formato pdf qui